La normativa sulla Trasparenza Bancaria delle operazioni e dei servizi bancari offerti nasce con l’obiettivo di assicurare alla clientela un’informazione corretta, chiara ed esauriente al fine di agevolare la comprensione:

  • delle caratteristiche,
  • dei rischi,
  • dei costi,
  • dei prodotti finanziari offerti,

consentendone una facile ed immediata comparazione con le altre offerte.

 

Le disposizioni si applicano ai prodotti bancari e finanziari tradizionali quali:

  • conti correnti,
  • altre forme di deposito,
  • finanziamenti,
  • strumenti di pagamento.

Questa corrispondenza di informazioni deve contraddistinguere ed interessare tutte le diverse fasi del rap-porto Banca-Cliente quali:

  • la Precontrattuale, che precede la sottoscrizione del contratto (documento sui diritti del cliente e foglio informativo, diffusione di indicatori sintetici di costo, prevenzione del contenzioso attraverso presidi organizzativi);
  • la Contrattuale: che identifica la fase di stipula del contratto (documento di sintesi, forma dei contratti);
  • la Post contrattuale: che caratterizza la relazione tra la Banca e la clientela (documentazione periodica, gestione del contenzioso).

Nella home page del sito aziendale sono presenti, oltre al logo standardizzato europeo per la Trasparenza, anche a piè di pagina, alcuni link utili per accedere direttamente alle specifiche sezioni sotto indicate:

  • Servizi di investimento,
  • Privacy,
  • Informativa societaria,
  • Informazioni legali.

 

Buona navigazione.

RivieraBanca
Credito Cooperativo
di Rimini e Gradara S.C.

News