Assemblea dei Soci di RivieraBanca

By 29 Maggio 2020 Luglio 1st, 2020 home, news
Assemblea dei Soci di RivieraBanca

Assemblea dei Soci di RivieraBanca

 

Si è svolta lunedì 29 giugno alle ore 11.00 a Rimini presso l’Auditorium della sede amministrativa della Banca, l’ Assemblea Ordinaria dei Soci di Rivierabanca Credito Cooperativo S.c., che a causa dei provvedimenti restrittivi connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19, si è tenuta con la modalità del Rappresentante Designato (procedura finora consentita solo alle società quotate ma che, al fine di evitare assembramenti di persone, il DL 18/2020 ha esteso anche alle altre società, fa cui le cooperative e quindi anche alle BCC).

I Soci di RivieraBanca hanno avuto la possibilità di partecipare all’assemblea, anche se non presenti di persona, e votare i punti all’ordine del giorno, conferendo delega al Rappresentante Designato Notaio Pietro Bernardi Fabbrani.

Sono stati 214 i Soci che si sono adoperati per assicurare la propria partecipazione rilasciando delega al Notaio Fabbrani e che dopo aver visionato tutta la documentazione nell’area riservata del sito internet della Banca, hanno espresso il loro voto sui tre punti all’ordine del giorno, il più importante dei quali era rappresentato dall’approvazione del Bilancio di Esercizio 2019, che si è chiuso con oltre 12 milioni di euro di utile netto.

Un bilancio approvato a grande maggioranza, con solo 7 astenuti ed un voto contrario.

Con riferimento al punto 2) all’ordine del giorno, l’Assemblea ha deliberato in merito alla destinazione e alla distribuzione dell’utile risultante dal bilancio d’esercizio, come previsto dall’art. 2433 del codice civile (Utile netto al 31 dicembre 2019 pari a Euro 12.713.634).

In relazione al citato risultato di esercizio, la proposta di ripartizione dell’utile netto formulata dal Consiglio di amministrazione è stata la seguente:

• a Riserva legale indivisibile, Euro 12.332.225;

• al Fondo mutualistico per la promozione e lo sviluppo della cooperazione (art. 11, comma 4, legge 59/92), Euro 381.409.

Anche la destinazione dell’utile proposta dal CdA è stata approvata a grande maggioranza, con solo 8 astenuti ed un voto contrario.

Con riferimento al punto 3) all’ordine del giorno, sono state fornite le informative previste dalla normativa di Vigilanza sull’attuazione delle politiche deliberate nel corso delle precedenti assemblee (cd. informativa ex post), nonché l’informativa concernente gli esiti delle verifiche effettuate dalla revisione interna e sono state sottoposte all’approvazione dell’Assemblea le Politiche di remunerazione e incentivazione 2020.

Anche in questo caso, l’approvazione è avvenuta a grande maggioranza con solo 8 astenuti ed un voto contrario.

Assemblea dei Soci di RivieraBanca

 

News